venerdì 22 marzo 2013

Tre discepoli di Lokee e la rocca di un negromante

Etichette:

Capita, no, che ogni tanto qualcuno ti scriva sulla bacheca di Facebook per farti una domanda. In questo caso Jacchan chiede al sottoscritto Nedo qualche spunto per un oggetto da far trovare ai suoi deliziosi giuocatori di Rolemaster.

Una conversazione che parte normalmente, ma poi sbucano senza essere stati invitati Seint83 e Big Cat e, guarda tu il caso, da breve scambio d'opinioni diventa un mare di idee fuori di testa, assurde, bellissime, da aggiungere tipo ORA alle vostre partite, ché, voglio dire, se non hai un Pugnale del Comehaidettochesichiama? dove sei vissuto fino ad ora?


Insomma: mica possiamo solo fare gli screen ai commenti dei grillini, no?
Buon fine settimana e, lo premetto, aspettatevi qualche bella sorpresa settimana prossima. K? K.

EDIT

V.D. ha letto il pezzo di oggi e ha ritenuto importante mostrarmi il suo disappunto per non averlo chiamato direttamente in causa.


In che mani vi siete messi. No, davvero.

Spargi il tuo Amore, condividi l'articolo

Post correlati

5 Response to Tre discepoli di Lokee e la rocca di un negromante

27 marzo 2013 11:20

Come dicono anche a Stepbrothers, non bisogna mai perdere il dinosauro che abbiamo dentro.

Lokeebot
27 marzo 2013 14:30

Giammai!

Jacchan
2 aprile 2013 17:27

Onorato di essere finito su queste pagine. :D

Ora come ora alla rocca non ci sono ancora arrivati. O meglio sono arrivati DAVANTI alla rocca ma, per un motivo o per l'altro, al boia gli hanno schiantato un tendine d'achille, il monaco zen ha un anca spezzata e costole rotte e il paladino è morto da coglione...

Lokeebot
2 aprile 2013 17:38

Mi sa che più che alla Rocca era il caso di mandarli a Lourdes. Gli oggetti di cui discorrevamo credo sarebbero egualmente utili.

Jacchan
2 aprile 2013 18:24

Rolemaster: sbagliare un tiro è come prendere una spranga nel didietro.

Posta un commento