giovedì 20 giugno 2013

PILLOLE RUOLISTICHE - Un mago, un guerriero e un ladro entrano in una locanda...

Etichette: ,



Stavo cercando dei biscotti al supermercato, di quelli che non lasciano troppe briciole nel latte se li pucci con violenza, quando ho avuto un'illuminazione: sulla nostra pagina facebook mancava qualcosa di interattivo, di buffo e che fosse in linea con il nostro stile e le tematiche che spesso trattiamo. 
Mentre venivo investito dalla straordinaria offerta di frollini integrali che si sfaldano solo con una reazione termonucleare di fusione, esploravo i recessi più oscuri della mia mente alla ricerca di un'idea che potesse funzionare.
E poi l'ho trovata, l'idea. E anche le Campagnole della Coop con cui si può impastare anche il cemento, già che c'ero.

In quel momento catartico in cui avevo sistemato per i prossimi mesi la mia prima colazione, finalmente trovai una rubrica che potesse diventare fica e spassosa e profonda e creativa e coinvolgente.
Sotto le luci al neon del supermercato, erano appena nate le pillole ruolistiche, piccoli scenari interattivi in cui i nostri amici di pagina potevano decidere il destino dei loro eroi nei commenti.

Certo, l'idea poteva anche essere buona sulla carta, ma come avrebbero reagito i nostri compari?
Bene. Molto bene. Direi straordinariamente, quasi in maniera commovente. Le nostre prime dieci pillole, senza troppa fanfara o patetici tentativi di promozione, sono state commentate 600 volte, con una naturalezza e spontaneità che non ci aspettavamo; come se alcuni dei nostri amici di pagina non attendessero davvero altro.
Ma è successa anche un'altra cosa fantastica; non solo gli utenti si divertivano a rispondere, noi stessi ci divertivamo da morire a leggere le risposte, spesso brillanti, umoristiche e dotate di un pensiero laterale fantastico.

Perciò oggi ho deciso di pubblicare le nostre prime cinque pillole, facendole seguire da una selezione di commenti che ci ha davvero ucciso dalle risate. Per chi non è presente in tale selezione, non si crucci: erano tutte bellissime e meriterebbero di essere lette, ma lo spazio che possiamo allocare su questo blog è quello che è.

PILLOLA 1


Siete un bardo dal fascino inequivocabile e dalla lingua pronta. Avete convinto una giovane dai nobili natali a giacere con voi. I nobili natali di cui sopra però vi colgono sul fatto. Sono armati di bastoni.
Cosa fate per uscire da questa spinosa situazione?


PILLOLA 2



Siete un vampiro. Un giorno il vostro Principe vi chiede di incontrarlo con la massima urgenza. Potrebbe volere delle spiegazioni per quello spiacevole incidente in cui avete dato fuoco al suo luogotenente, chissà. Aprite la spessa porta che dà sul suo salone e lo vedete seduto, con espressione accigliata. Aspetta che siate voi i primi a parlare. Cosa dite?


PILLOLA 3



Persi, assetati e affamati in mezzo al deserto, trovate ai piedi di una duna una lampada incrostata di sabbia. Istintivamente, passate una manica sulla sua superficie per pulirla, facendo apparire un enorme Jinni color malva.
Lo spirito, dopo un'occhiata tutt'altro che benevola, tuona: «Saluti, Mortale. Vi offro l'oppunità di esaudire qualsiasi desiderio vogliate. Sappiate però che per ogni parola userete, vi taglierò un dito».
Qual è il vostro desiderio? E quante dita perderete?


PILLOLA 4


«VUOI IL MIO ORO, UMANO?»
La voce tuonante di un drago rosso vi scuote dagli effetti dello charme. L'idea di fronteggiare un Antico armato solo della vostra spada, mentre un gruppo di sconosciuti avventurieri che consideravate senza un motivo fratelli se la sta filando, è tornata a non sembrarvi particolarmente brillante.
Siete a pochi metri e minuti da diventare un cavaliere arrosto al cartoccio. Che fate?


PILLOLA 5



Sei stato assoldato da un gruppo di avventurieri per saccheggiare un vecchio mausoleo. Il luogo è pieno di trappole insidiose, serrature impossibili e pericoli nascosti fra le sue mura ammuffite. I tuoi compagni si aspettano molto da te, vista la tua fama di straordinario ladro esploratore. Ti trovi davanti all'entrata, con il tuo set da scasso in mano. Non hai la più pallida idea di come si disinneschi anche un petardo e fatichi ad aprire i barattoli di cetrioli, ché in realtà l'unica tua dote è quella del millantatore. Cosa fai?


Tutti i vincitori, come da tradizione, sono stati premiati con copiosi Punti Stima™, moneta con cui, un giorno, potranno riscattare meravigliosi artefatti, come questi qua.

Se volete partecipare anche voi o semplicemente leggere tutti i commenti di ridere, questo è il link all'album completo, aggiornato (quasi) tutti i giorni.

Buon ruolo a tutti, amici miei.

Spargi il tuo Amore, condividi l'articolo

Post correlati

3 Response to PILLOLE RUOLISTICHE - Un mago, un guerriero e un ladro entrano in una locanda...

Mec
20 giugno 2013 17:03

alla seconda pillola ci starebbe bene una risposta alla amauri con un sorrisone "sono appena tornato :)"

Lokeebot
20 giugno 2013 17:04

Ahahah, vero :D

Lokeebot
20 giugno 2013 17:04

È in corsa per il nostro primo premio, una Crema Spalmabile al Vago Sentore di Nocciola.

Posta un commento